Altro sbarco di migranti a Riace. 50 persone tra uomini, donne e bambini

di Redazione  | 10/04/2014 in " Cronaca " articolo con foto
3093 letture | 0 commenti | 0 voti

Una barca a vela con a bordo circa 50 immigrati è stata intercettata da due motovedette della guardia costiera di Roccella Jonica al largo di Riace, nel Reggino. Sono 40 uomini, sei donne e quattro bambini, di cui uno di circa sei mesi. La loro nazionalità è afghana e pachistana. Una delle due motovedette, dopo avere prestato i primi soccorsi agli immigrati, ha preso al traino la barca a vela e la sta conducendo adesso nel porto di Roccella. Al momento, secondo quanto è emerso dai primi accertamenti, non viene segnalata alcuna situazione di criticità. Ieri, sempre a Roccella Jonica, erano arrivati altri 238 immigrati.

La polizia, insieme a personale della Sezione navale della guardia di finanza di Roccella Jonica, al termine di una un'attività investigativa coordinata dalla Procura di Locri, ha proceduto al fermo di due egiziani accusati di essere gli scafisti dell'imbarcazione soccorsa ieri al largo delle coste calabresi dalla guardia costiera con 236 immigrati egiziani e siriani, tra i quali 146 uomini, 18 donne e 72 minori. L'imbarcazione era salpata circa una fa da Alessandria d'Egitto. 


comments powered by Disqus