Tra memoria e solidarietà. La prossima iniziativa dell'Inter Club "Marco Materazzi"

di redazione  | 13/12/2017 in " Eventi "
1610 letture | 0 commenti | 0 voti

La passione per il calcio e la condivisione all’interno di un club non è soltanto il vivere il momento ludico legato alla partita ed alle varie competizioni, è anche impegno sociale e voglia di restituire qualcosa alla società. Per questo motivo l’Inter club Locri “Marco Materazzi” con l’avvicinarsi delle feste vuole proporre a tutta la popolazione, a prescindere dai colori, due momenti importanti; uno di solidarietà ed uno di ricordo.

Essere interista significa essere “fratello del mondo” e per onorare questa frase presente nell’atto costitutivo della “Beneamata” il club sta promuovendo attraverso alcuni esercizi commerciali aderenti e presso la propria sede, una raccolta di generi alimentari che successivamente saranno donati alla CARITAS, presso la parrocchia di S. Maria del Mastro di Locri affinché le feste natalizie possano sorridere anche ai più sfortunati.

Altra manifestazione importante, si terrà domenica 17 dicembre, a partire dalle 15.30, presso il centro sportivo Kampus posto sulla SS 106 tra Locri e Siderno. Lì in un quadrangolare di calcio a 8 si sfideranno l’Inter Club Locri “Marco Materazzi”, quello di Palmi intitolato a “Javier Zanetti”, il “Giacinto Facchetti” di Marina di Gioiosa e l’ Inter Club di Roccella Jonica nel primo memorial dedicato alla memoria di Massimiliano Carbone, giovane tifoso neroazzurro strappato alla vita da una mano criminale.

Per qualunque informazione sulla colletta alimentare e sul torneo, sarà sufficiente scrivere all’indirizzo email: iclocrimaterazzi@gmail.com.


Tags : inter locri
comments powered by Disqus