Comunali Benestare: Faustina Zito "Enzo Rocca parli per se e non per un gruppo nato 20 anni fa"

di Redazione  | 04/05/2019 in " Politica "
2275 letture | 0 commenti | 0 voti

Riceviamo e pubblichiamo

 Vorrei rispondere in merito al comunicato stampa del capogruppo di questo movimento, ovvero Vincenzo Rocca, che ha espresso, a nome del gruppo “Insieme per Benestare”, sostegno incondizionato alla lista “Benestare Unita-La Ginestra” con Mantegna Sindaco. In quanto facente parte di “Insieme per Benestare”, nessuno mi aveva avvisata di questo pubblico sostegno alla lista di Mantegna. Evidentemente Vincenzo Rocca non mi considera più facente parte di “Insieme per Benestare”in quanto mi sono sempre dichiarata contraria a questa fantomatica unione che aleggiava ormai nell’aria da un paio di anni, anche se la si continuava a negare. La coerenza e la schiettezza mi hanno sempre contraddistinta, perciò ribadisco la mia totale disapprovazione nell’appoggiare la lista di Domenico Mantegna. Ritengo inoltre che Vincenzo Rocca dovrebbe parlare a suo nome e non a nome di un intero gruppo, creato venti anni fa, che per mia personalissima visione non è stato di certo l’attuale candidato a sindaco Giovanni Rocca a distruggere, come invece ha affermato Vincenzo Rocca nel comunicato stampa. Cinque anni fà ci ho creduto nel progetto di “Insieme per Benestare” e nel suo simbolo; non mi pare perciò corretto che adesso venga utilizzato per scopi personali e senza consultare il gruppo che lo compone. Vorrei ricordare che le favole delle finte unioni(raccontate in questi giorni) non esistono,e soprattutto vorrei che i Benestaresi ricordassero la storia passata del loro paese e chi ha contribuito a farlo sprofondare.


Tags : benestare
comments powered by Disqus